1° Maggio a Termoli

Con l’occasione del 1 maggio i comitati di base della provincia di Campobasso e di Chieti, che coinvolgono le aree più rappresentative della zona per forza lavoro (Sevel di Val di Sangro e Fiat di Termoli), si sono riunite per discutere su tematiche diverse, come puntualmente avviene da ormai tre anni.

Questo incontro è stato diverso dai precedenti perché ha coinvolto realtà che sono fuori dalle officine ed ha permesso quindi un confronto più globale.

Gli argomenti toccati sono stati vari, ma quello che ha coinvolto di più anche i partecipanti esterni, come i ragazzi dello S.P.A. di Termoli (Spazio Popolare Autogestito), è stato sicuramente il Testo Unico sulla Rappresentanza del 10 gennaio.

Discutere sull’importanza di un contratto nazionale è stato il punto di partenza per affrontare anche l’aspetto politico e quindi le difficoltà per l’occupazione giovanile e le responsabilità della classe politica complice e serva dei padroni.

Alla discussione aperta si sono uniti alcuni esponenti sindacali locali anche della Cgil, ovviamente distanti dalla scelta della stessa sigla e vicini, invece, ai lavoratori.

Sono intervenuti alcuni lavoratori raccontando esperienze personali, portando a conoscenza i presenti della condizione in cui un lavoratore “dipendente” quotidianamente si trova a dover affrontare.

Le esperienze ascoltate hanno evidenziato la prepotenza del padrone: dall’imposizione di un indumento di lavoro al dover programmare le giornate per l’assistenza ai parenti malati (L.104) e altro.

La conclusione finale è stata quella di continuare gli incontri con l’intenzione di coinvolgere più parti per condividere un interesse comune e proseguire il cammino verso un “Fronte unico di lotta”.

Termoli, 2 maggio 2014

SLAI-Cobas
coordinamento delle prov. Campobasso-Chieti

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...