Grande vittoria dei NO al referendum fra i lavoratori e le lavoratrici UNIFARM per il rinnovo del contratto aziendale di 2° livello

unifarm rid rid

Com’è noto, il contratto era stato sottoscritto solo da CISL e UIL, e dai 4 (su 5) componenti il consiglio di fabbrica (cd. CdA).

Venerdì ed oggi si è svolto il referendum fra i lavoratori e le lavoratrici per richiederne l’approvazione. Il risultato è stato il seguente:
– aventi diritto al voto: 302
– votanti: 182
– voti validi: 179
– schede nulle: 1
– schede bianche: 2
– voti per il SI: 43
– voti per il NO: 136.

E’ stata una grande vittoria dei lavoratori e delle lavoratrici, con l’appoggio incondizionato di S.B.M. (Sindacato di Base Multicategoriale) e dello SLAI/COBAS.

Nonostante i sindacati di base siano stati esclusi dalla trattativa e dalla possibilità di fare assemblee fra le maestranze, è passata la linea da sempre sostenuta: BOCCIARE IL CONTRATTO BIDONE!

Ora i delegati si dovranno dimettere, perché delegittimati da questo voto. Ed i sindacati di base dovranno essere chiamati al tavolo della trattativa.

Si allega verbale delle votazioni.

SINDACATO di BASE MULTICATEGORIALE
Via Giacomo Matteotti n. 14
38122 TRENTO (TN)
@: sbm.trento@yahoo.it
telefax: 0461934930
cellulare 349536600

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...