Cremaschi ancora una volta trattato come una pezza da piedi nella CGIL

Cremaschi ancora una volta trattato come una pezza da piedi nella CGIL, ma imperterrito continua a starci dentro ed a contribuire a fare confusione ed a bloccare il processo di costruzione di un nuovo sindacato (di classe) dei lavoratori.
Invitiamo i lavoratori FIOM ad uscire dalla CGIL con o senza Cremaschi.
Slai Cobas Trentino

index cremaschi

Le minoranze non possono parlare alla conferenza della CGIL
25.1.2013 – Dichiarazione di Giorgio Cremaschi Rete 28 Aprile
La segreteria della CGIL ha rifiutato con speciose e imbarazzate motivazioni la mia richiesta di intervento alla conferenza sul programma. È la prima volta da decenni che alle minoranze viene proibito l’intervento ad una assemblea della CGIL. Fatto oggi ancor più grave perché la linea politica della iniziativa non è stata neppure votata dal direttivo e invece viene presentata senza dare spazio al dissenso.
Così una conferenza nata con una rigida selezione degli interlocutori politici esterni si sviluppa anche con una selezione nel dibattito interno.
L’aria della campagna elettorale fa davvero male al gruppo dirigente della CGIL.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in NEWS. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...