LOTTA DEI LAVORATORI IMMIGRATI DELL’ESSELUNGA : RICHIESTA DI INCONTRO CON IL QUESTORE

Al Prefetto di Novara Dott. Giuseppe Adolfo AMELIO

 

Oggetto: Richiesta incontro per situazione lavoratori Consorzio SAFRA
dell’Esselunga di Biandrate Lo Slai Cobas e le RSA Slai Cobas delle cooperative del Consorzio SAFRA
dell’Esselunga di Biandrate chiedono cortesemente la convocazione
urgente di un incontro in Prefettura con il Consorzio SAFRA e
l’ESSELUNGA per risolvere i problemi sindacali intercorsi.

Le nostre richieste sono: 1.la tempistica dei rimborsi Irpef dovuti ai lavoratori, con impegno
scritto del consorzio; 2.l’apertura di un tavolo di trattativa sulle condizioni di lavoro, gli
orari, i turni, l’antinfortunistica, la mensa, il salario e la
richiesta di un rapporto normale tra lavoratori e capi-responsabili. 3.Riconoscimento delle RSA designate dallo Slai Cobas ed elette dai
lavoratori.

Distinti saluti Milano, 9 settembre 2011

SLAI COBAS

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...