TRENTO: LIDL SENTENZA CHE CONFERMA IL DIRITTO DI SCIOPERO

riceviamo/diffondiamo

LIDL: SENTENZA CHE CONFERMA IL DIRITTO DI SCIOPERO
 E LA LIBERTA’ D’INFORMAZIONE
 
        
A seguito degli scioperi che hanno visto coinvolti i lavoratori della
Lidl di Trento e la conseguente denuncia da parte aziendale al
sindacalista Filcams Cgil Roland Caramelle ed a due delegate sindacali
con la richiesta di risarcimento danni pari a circa 75.000 euro, la
sentenza del Tribunale del Lavoro di Trento ha sancito la legittimità
dei fondamentali del diritto di sciopero e d’informazione che si era
protratto per tutta la giornata con una ampissima partecipazione dei
dipendenti e della società civile trentina.
 
Siamo quindi ad invitarVi alla conferenza stampa che si terrà domani,
martedì 1 giugno dalle ore 10.30 presso la sede della Cgil di Trento in
via Murerei 8, al fine di illustrare nel merito la sentenza e le sue
importanti ricadute.
 
 
Saluti.  Roland Caramelle Filcams Cgil
 

 
per contatti:

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in NEWS. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...